clicca sulla copertina per entrare nel mondo dei miei libri


venerdì 15 aprile 2011

La principessa che credeva nelle favole - Marcia Grad


Ecco la storia di una principessa che trova il suo principe azzurro ma che scopre, come accade a milioni di donne, che non è tutto azzurro ciò che somiglia al cielo, e che nessun dolore è più atroce di quello inflitto dalla persona amata.
Marcia Grad, con il suo piccolo best-seller, ha aiutato migliaia di donne a liberarsi di rapporti non autentici, con uomini che non piacevano loro per ciò che erano, ma per quello che esse volevano o avevano bisogno che fossero. 
È ciò che accade a Victoria, la principessa che credeva nelle favole. 
Ma una serie di avventure in luoghi fantastici in compagnia di personaggi spiritosi e saccenti la porterà, insieme alle lettrici, a distinguere i sogni dalla realtà, a scoprire cosa sia veramente l'amore.


Citazioni

"Il mare e la vita hanno molto in comune. Rilassati. Lasciati andare. Abbi fiducia nel fatto che resterai a galla, e ci starai. Se invece opponi resistenza, pensando che finirai sul fondo , ci andrai davvero. La scelta spetta solo a te.”


***

“I fiori non sono consapevoli del loro valore.”


***

“La vita viene vissuta guardando in avanti, ma la si comprende rivolgendo lo sguardo all’indietro.”


***

‎”Mentre viaggi vicino e lontano, ovunque tu sia ricordati ciò che il tuo cuore sa: le favole possono sempre diventare realtà!”


***

“La sofferenza rende il cuore più grande, consentendogli di fare spazio all’amore e alla gioia.”


***

"L’amore fa star bene… in caso contrario si tratta di un sentimento ben diverso… Se soffri più spesso di quando sei felice, vuol dire che non è amore, ma qualcosa di differente che ti tiene intrappolata in una sorta di prigione, e ti impedisce di vedere la porta verso la libertà, spalancata davanti a te."


***

"Prima di ogni altra cosa, noi siamo figli dell'universo, interi, splendidi e perfetti in ogni dettaglio, perché, siamo cosi come l’infinito vuole che siamo. E’ quindi nostro diritto di nascita essere degni di rispetto e amore, e abbiamo l’obbligo di non accontentarci di nulla di meno."


***

"Perdona te stessa per non essere stata capace di fare più di quanto era per te il meglio che sei riuscita a fare nelle varie situazioni."


***

"Il dolore è un maestro più abile del piacere. Pensa a te stessa come a una persona che si sta addestrando: le tue esperienze sono lezioni grazie alle quali puoi acquisire la saggezza che rende la vita più piena, ricca e facile."

***

"Il viaggio è diverso per ognuno: un sentiero può essere giusto per una persona e sbagliato per un'altra. Solo il cuore di ogni singolo essere umano conosce la via."

***

"Non si può fuggire dai propri problemi così come non ci si può allontanare dalla propria ombra. Scappare non funziona, bisogna avvicinarsi."

***

"Le lezioni piu' grandi arrivano dai tormenti piu' intensi."

***

“Quando una persona è divorata dalla fame ma non conosce la vera fonte del vuoto che ha in sé, le illusioni diventano sue maestre, e lui diventa il loro schiavo.”

***

“Se il bisogno di amore di una persona sovrasta la sua esigenza di rispetto, la spinge a diventare la vittima di qualcuno che lo è stato in precedenza. Ognuno ottiene ciò che vuole, niente di più o di meno.”

***

“La gente cerca ciò che conosce, perché tutto quello che è familiare è fonte di conforto.”

2 commenti:

  1. Mi piace ! Piccole perle di saggezza a volte salvifiche !
    Grazie, Rossella !
    Armando

    RispondiElimina